venerdì 1 giugno 2012

Tortine cioccolato e banana




Tortine cioccolato e banana (e lamponi intrusi)


Con queste tortine ho voluto osare un abbinamento inconsueto, almeno in questa consistenza.
Il risultato è piaciuto molto a tutti quelli che le hanno provate!

Ingredienti:


Per la frolla:

300g   farina 00                 Mescolate tutti gli ingredienti, per ultimo il burro, 
150g   zucchero                  amalgamandolo con le mani formando delle briciole.
1      buccia di un limone
1      presa di sale
150g   burro

1      uovo                      Aggiungeteli al resto degli ingredienti secchi e formate
1      tuorlo                    una palle impastando il meno possibile

Riponete la palla di pasta, avvolta nella pellicola, in frigorifero per almeno 30 minuti.


Per il ripieno:

2/3    banane                     Tagliate a fettine.
100g   cioccolato fondente        Fate sciogliere in un pentolino i 60g di burro, una volta
60g    burro                      fuso aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti.
3      tuorli                     Sbattete i tuorli con lo zucchero finché diventano
100g   zucchero                   chiari e spumosi, aggiungetevi poi il cioccolato
                                  continuando a mischiare.

3 albumi                          Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale,
                                  aggiungeteli al resto mescolando con delicatezza dal basso 
                                  in alto.


Questa volta mi è uscito il composto di tuorli e cioccolato un po' denso quindi, per paura di smontare gli albumi mescolando, prima di aggiungerli ho "allungato" la base con un po' di liquore (rum). Se è necessario potete fare la stessa operazione anche con un po' di latte.

A questo punto si ricoprono gli stampini, ben imburrati e infarinati, o uno stampo da crostata con la pasta frolla (se usate lo stampo grande ricordatevi di bucherellare il fondo con una forchetta). Adagiate sul fondo una o due fettine di banana (o ricoprite il fondo della crostata in modo concentrico). Prendete ora la crema al cioccolato e ricoprite la banana senza esagerare perché, come si vede nelle foto, durante la cottura tende a gonfiarsi.

Questa copertura la potete usare con tante altre crostate di frutta, io ho smaltito dei lamponi avanzati dal rotolo. Rimane più soffice e da ai dolci un tocco di eleganza.
La prima volta che l'ho fatta era per una classica 'cioccolato e pera' ma secondo me non è adatta alle pere, queste si abbinano meglio ad un cioccolato più cremoso che arioso.




Con questa ricetta vorrei partecipare al Contest di Debora e FabiolaPassion Fruit!















2 commenti:

  1. le banane sono di tutto l'anno quindi si è valida!! ^_^ grazie per aver partecipato! in settimana prenderemo la decisione rivisitando tutte le ricette e controlleremo anche se tutte le regole sono state seguite!! ricordati il banner nel blog e non solo qui nella ricetta ^_^
    in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
  2. ricetta inserita, grazie mille.

    RispondiElimina

Follow by Email